Mortale Europa

Oggi sul Sole 24 Ore. * Mentre la politica monetaria dell’area dell’euro continua a esercitare la sua presa ferrea sull’inflazione, è dalla politica fiscale che l’Europa continua a non ricevere risposte in linea con i suoi obiettivi di crescita economica. La straordinaria divergenza di performance tra le due sponde dell’Atlantico, con gli Stati Uniti che nel quinquennio 2020-2024 crescono del…

Continue Reading

Il nodo stazioni appaltanti per il PNRR

Con Gaetano Scognamiglio, ieri su Il Sole 24 Ore * La sesta rata del PNRR è una rata “di passaggio” caratterizzata da una combinazione di riforme e investimenti. Sul fronte delle riforme, si registrano progressi significativi, come quelli riguardanti la disabilità, l’autosufficienza degli anziani e il contrasto al lavoro sommerso. Anche il recente DL Coesione, approvato dal Consiglio dei ministri…

Continue Reading

Quando programmi di non crescere

Oggi sul Sole 24 ore * Ci si scandalizza che il Governo abbia portato all’interno del Documento di Economia e Finanza per il 2024-2027 un orientamento di politica fiscale in cui sono assenti le c.d. variabili “programmatiche”, che danno conto delle intenzioni del Governo, lasciando che siano le tendenze naturali a legislazione vigente a determinare cosa avverrà in futuro nel…

Continue Reading

Salvare l’UE: quanto spendere e come finanziare la spesa

Ieri sul Sole 24 Ore. * L’unica personalità capace di ingaggiare le istituzioni del Continente a guardare al futuro dell’Unione europea partendo dal dato di fatto della sua incredibile sotto-performance dell’ultimo quindicennio quando paragonata a quella degli Stati Uniti, cercando al contempo di stimolare maggiore consapevolezza nei nostri leader rispetto alle gigantesche sfide che il pianeta si deve porre, pare…

Continue Reading

Pensare in grande con le piccole imprese

Oggi sul Sole 24 Ore * Nei giorni scorsi il Ministro Urso ha riunito presso il Ministero delle Imprese e del Made in Italy la maggior parte delle sigle associative che rappresentano le micro, piccole e medie imprese (MPMI) italiane. Ragione dell’incontro: avviare il confronto necessario per presentare l’obbligatorio Disegno di Legge Annuale per le MPMI.Tutto normale? In un certo…

Continue Reading

L’austera Italia sconfitta dal neutrale Portogallo

Si parla tanto in questi giorni del Portogallo come caso virtuoso del rientro Debito-PIL post-Covid a partire dai livelli massimi del 2020. In particolare si legge da alcune parti come una politica portoghese austera spieghi questo positivo rientro e come la mancanza di tale austerità spieghi il caso italiano di un debito-PIL che non cala. C’è da dire innanzitutto che…

Continue Reading

La vita nel nuovo mondo del Patto austero

Oggi sul Sole 24 Ore * Inutile piangere sul latte versato dalla secca sconfitta negoziale subita dal nostro Governo sul tema delle regole che governeranno il contratto sociale degli Stati membri per almeno il prossimo decennio, che non prevedono nessuna “golden rule” per esentare gli investimenti pubblici dal computo del deficit su PIL a cui convergere. Varrà la pena solamente…

Continue Reading

Il senso dei limiti della spesa pubblica

Il mio discorso il 6 dicembre in occasione dei vent’anni della Fondazione Promo P.A. * Negli ultimi cinquant’anni non abbiamo mai avuto un chiaro senso dei limiti, inferiori o superiori, della spesa pubblica italiana e questo è forse il maggiore difetto che accomuna le nostre politiche fiscali da 50 anni a questa parte. Ho riletto un intervento sulla spesa pubblica…

Continue Reading

Pnrr e progetto Paese

Oggi sul Corriere della Sera la nostra opinione, con Gaetano Scognamiglio * Recentemente il professor Cassese ha svolto una importante riflessione sul PNRR (Corriere della Sera del 1 novembre), invitando economisti, scienziati politici e amministratori pubblici a intervenire nel dibattito per dare il loro contributo, non lasciandolo in mano ai soli giuristi.Come economisti abbiamo spesso ricordato, in tempi non sospetti,…

Continue Reading

The Prisoner’s Dilemma EU and Italy are stuck in

The prisoner’s dilemma can be considered as the prototype, or blueprint, of social dilemma research. The prisoner’s dilemma was designed by Melvin Dresher and Merrill Flood, two scientists at the RAND Corporation, but received its name by Albert W. Tucker (see for an overview on the origins of the prisoner’s dilemma game Poundstone, 1992). The dilemma is often used as…

Continue Reading